FABIO ARU FA IL BIS A SESTRIERE

Dopo essere stato l’ospite d’onore della Granfondo Sestriere l’ambassador Specialized ritorna al Colle per l’Assietta Legend. 

Sestriere – Fabio Aru è da sempre vicino a Sestriere sulle cui strade si è allenato durante la sua carriera professionistica e dove ha vinto una delle più importanti tappe del Giro del d’Italia, quella del 2015 con lo scollinamento al Colle delle Finestre che vedeva l’arrivo nella cittadina più alta d’Italia. Stagione fantastica quella del 2015, coronata con la vittoria alla Vuelta dopo aver fatto tremare la maglia rosa Contador proprio a Sestriere.

C’è un legame “storico” di stima ed amicizia reciproca tra la comunità di Sestriere e Fabio, legame che si consoliderà nel week-end del 2 e 3 luglio che vedrà il “cavaliere dei 4 mori” prendere il via all’Assietta Legend, la competizione mtb più alta d’Europa.

 

 

I bikers avranno la possibilità di avere al loro fianco un grande campione della bicicletta da strada, ma da sempre vicino alla mtb, la sua prima passione. Fabio è reduce dalla partecipazione alla Hero prima ancora che alla Granfondo Sestriere Colle delle Finestre, e ha nell’Assietta Legend il suo prossimo obiettivo nell’off road, quelle stesse ruote grasse che lo vorrebbero assieme al suo ex compagno di squadra ed amico Vincenzo Nibali correre la Cape Epic nel 2023.

Non sappiamo se questa suggestione si realizzerà, ma di certo Fabio Aru sarà al via il 3 luglio a Sestriere all’Assietta Legend, la Leggenda della mountain bike Italiana con le sue 34 edizioni.

Non perdere l’occasione di vivere straordinarie avventure in sella alla tua mountain bike, iscriviti all'Assietta Legend.

Iscriviti sul portale WT: https://www.winningtime.it/web/main.php?mac=calendar_main&item=2316

Ti aspettiamo a Sestriere il 3 luglio 2022.

Ti faremo battere forte in cuore ❤️

 

 


Print   Email